dom

20

giu

2010

L'INGIUSTIFICATA E INGIUSTIFICABILE PAURA DI PALERMO DEI RAGAZZI STRANIERI

 

 

A cura di Vincenzo Chinnici

Beh, vi posso assicurare che tutto quello che leggete nei libri, che vedete in tv o nei film (il padrino o altri film inerenti alla mafia) non è la realtà che troverete a Palermo ma bensì una altra realtà fatta di uno stupendo clima, di un mare meraviglioso, di divertimenti notturni per i clubs e pubs del centro storico, delle affascinanti discoteche in riva al mare e dal caloroso carattere che i siciliani vi mostreranno giorno dopo giorno!

Provate per credere non rimarrete delusi.


Ma che cos'è e cosa fa la mafia in Sicilia dunque? Ogni paese del mondo ha i suoi mali, in questo caso la mafia in sicilia (ormai, si spera, in via di estinzione grazie ai grandi progressi che ha fatto la polizia di stato) è un organizzazione malavitosa di pochi gruppi estremi che si occupa principalmente della vendita di droga in grandi partite e della riscossione di tangenti presso i commercianti, il tutto contrastato dallo stato italiano, dando origine ad un conflitto interno che per molti di voi potrebbe significare sparatorie per strade, spargimenti di sangue tra i civili o qualcos'altro che potrebbe comunque turbare la vostra permanenza a Palermo.

Niente di più sbagliato!
Noi siamo nati e cresciuti in questa città e niente di tutto questo ci ha mai coinvolti.

 

Il procuratore aggiunto di Palermo, Antonio Ingroia, ha di recente dichiarato: "Il racket attraversa un momento di difficolta' grazie all'efficace ed efficiente azione investigativa e al processo di ribellione della societa' civile".

Secondo Ingroia i segnali di risveglio arrivano principalmente dalla citta' di Palermo: "Qui c'e' un processo di ribellione della societa' civile, un progresso straordinario che in zone piu' periferiche della provincia non c'e'. In citta' - ha aggiunto - c'e' un atteggiamento diverso, non piu' una supina accettazione del pizzo". 

 

Come potete vedere, anche nelle dichiarazioni ufficiali dei magistrati vi è un processo di cambiamento positivo.


Noi non avremo paura a priori ad andare in Irlanda perchè c'è l'IRA o in Russia, Cina, Giappone perchè lì è presente un altro tipo di mafia o nei paesi africani perchè c'è la guerriglia o nei paesi medio orientali perchè c'è il terrorismo o nell'america latina perchè si verificano dei rapimenti.

 

Ma soprattutto noi saremo sempre rispettosi dei vostri paesi e della vostra cultura, come noi chiediamo a voi di essere rispettosi per la nostra cultura, il nostro stile di vita e le nostre tradizioni.

Se non c'è un ristorante aperto alle 6,00 di pomeriggio (Dato che qui tutti mangiano dopo le 8,00) non significa che siamo un paese da terzo mondo, che siamo un "paese di spazzatura" etc.
Vi chiediamo di venire senza alcun timore a scoprire una Sicilia ricca di arte, cultura, buon cibo, divertimento e tanto altro!


Spero che questo breve articolo possa darvi una mano a prendere coscienza delle vostre decisioni ed aiutarvi a capire che le notizie che circolano attorno alla fama di Palermo sono false e ciò è qualcosa che va cambiato in positivo al più presto possibile.


Per qualsiasi domanda o commento potrete scrivere nello spazio sottostante l'articolo, io e il nostro personale staff proveremo a rispondere al più presto possibile.

 

Scrivi commento

Commenti: 0

PAGINA ITALIANA

ENGLISH PAGE:

Follow our guide-lines and you won't get lost in the beginning of your experience

Get a flat in the city-center at local prices

Info about parties,

activities and pictures

The craziest party of the year
The craziest party of the year
Teatro Massimo
Teatro Massimo

Beautiful pictures and info about the city

Info about the most known clubs of the city-center

Cannoli
Cannoli

Discover some tasty specialties from our region

Videos of the past years by other International students

Videos of some typical Sicilian song

EXTERNAL LINKS:

OUR FRIENDS: