Destinazione 5: WATERFORD (IRLANDA)

 

 

A cura di Marco Lombardo

Trasporti:

La città è dotata di un piccolo aeroporto da dove partono voli regolari per Birmingham, Londra (Luton), Manchester e Galway.

Chi dovesse servirsi invece dell'aeroporto di Dublino, troverà comodo il collegamento diretto con Waterford effettuato con bus della J.J. Kavanagh and Sons.

Dalla stazione dei bus sita sulle Quays partono sia le linee urbane che quelle extraurbane, entrambe gestite dalla ditta statale Bus Eireann.

Infine la Irish Rail garantisce collegamenti ferroviari con le principali città del paese, incluse Dublino e Cork.

 

Erasmus life:

Il senso di unione e di appartenenza alla comunità erasmus, e più in generale alla popolazione studentesca universitaria è favorito in tutti i modi dallo staff dell'international office del Waterford Institute of Technology: cene, feste e gite per studenti erasmus vengono organizzate periodicamente.

Da non trascurare il fatto che vivendo tutti nei lussuosi alloggi dell'università (dal parquet alla lavanderia, dalla Tv alla connessione a banda larga: non vi mancherà nulla ^_^) si è sempre a stretto contatto con studenti.

L'integrazione, quindi, è veramente semplice.

 

Gite consigliate:

Vista la posizione della città e l'abbondanza di collegamenti extraurbani economici (chiedete sempre lo sconto per studenti uiversitari prima di fare il biglietto), è praticamente obbligatorio fare un salto sulle vicine spiaggie di Tramore o Dungarvan, visitare le città di Kilkenny, Wexford, Cork e Tipperary (ehm no, al contrario di quanto dice la canzoncina questa volta it isn't a long way to Tipperary!).

Chi avesse a disposizione più di un giorno, può anche spingersi fino a Galway ed alle isole Arann: ne vale veramente la pena.

Consigliatissimo l'acquisto della OPW card, con la quale per 8 euro (grazie al vostro status di studente) potrete accedere per un intero anno a tutti i musei, gallerie e parchi statali in Irlanda.

 

Vita notturna:

La sera la vita notturna si concentra attorno alla via John Street, dove sono localizzati la maggior parte dei locali della città.

Inutile citare tutti i locali, c'è solo l'imbarazzo della scelta.

Ad esempio chi volesse andare a scolarsi una pinta in un pub tradizionale irlandese può andare da Geoff's, mentre chi vuole ballare al ritmo di musica irlandese può fare un salto da Muldoon's.

La discoteca Oxygen è il tradizionale ritrovo per quasi tutti gli studenti erasmus.

Quasi perchè chi preferisce ascoltare musica rock dal vivo va da Rubys o all'Electric Avenue :-)

La vicinanza tra i locali favorisce la possibilità di spostarsi durante la serata, e non mancano neanche i luoghi dove si può mangiare un kebab, una pizza, un panino al pollo o delle untissime french fries a qualsiasi orario.

 

Scrivi commento

Commenti: 0

PAGINA ITALIANA

ENGLISH PAGE:

Follow our guide-lines and you won't get lost in the beginning of your experience

Get a flat in the city-center at local prices

Info about parties,

activities and pictures

The craziest party of the year
The craziest party of the year
Teatro Massimo
Teatro Massimo

Beautiful pictures and info about the city

Info about the most known clubs of the city-center

Cannoli
Cannoli

Discover some tasty specialties from our region

Videos of the past years by other International students

Videos of some typical Sicilian song

EXTERNAL LINKS:

OUR FRIENDS: